Begin typing your search above and press return to search. Press Esc to cancel.

L'invidia è la religione dei mediocri. Li consola, risponde alle inquietudini che li divorano e, in ultima istanza, imputridisce le loro anime e consente di giustificare la loro grettezza e la loro avidità fino a credere che siano virtù e che le porte del cielo si spalancheranno solo per gli infelici come loro, che attraversano la vita senza lasciare altra traccia se non i loro sleali tentativi di sminuire gli altri e di escludere, e se possibile distruggere, chi, per il semplice fatto di esistere e di essere ciò che è, mette in risalto la loro povertà di spirito, di mente e di fegato.
(Il gioco dell'angeloCarlos Ruiz Zafón)

IL LIBRACCIO

A Milano una libreria dove il volumi raccontano la storia anche di chi li ha posseduti

Follow

Ci vieni per aspettare un amico che è in ritardo, per rilassarti prima di tornare a casa dopo una giornata pesante, per..