GIULIA MAZZONI

Il piccolo principe, Antoine de Saint-Exupéry


Giulia Mazzoni dentroSarò forse banale ma il libro che mi porto dietro fin da quando ero bambina è Il piccolo Principe, che ho riletto diverse volte nel corso dei miei 25 anni trovandoci sempre nuovi spunti di riflessione. Come il viaggio che questo bambino venuto dallo spazio racconta al pilota incontrato nel deserto, così nel viaggio della mia vita ho incontrato tante sfaccettature dell’umanità. Sono sempre stata un tipo con la testa tra le nuvole e spesso mi sono trovata a scoprire il mondo con le sue bellezze ma anche con i suoi lati negativi: avere accanto il piccolo principe è stato come camminare con al fianco un amico immaginario che mi ha insegnato a comprendere l’importanza di valori fondamentali come l’amicizia e a saper riconoscere nel mio percorso i buoni tra i cattivi, i sinceri dai bugiardi, gli onesti dagli egoisti.

Il piccolo principe, Antoine de Saint-Exupéry (7,90 euro, Bompiani)

LOVER♥ Giulia Mazzoni è una pianista pratese: il suo amore per la musica nasce prestissimo, alle elementari, quando sente una melodia suonata in un aula vicina e scopre per la prima volta lo strumento che da lì in poi sarà il suo fidato compagno. Nel 2013 ha debuttato con il suo primo album per piano solo, Giocando con i bottoni, che contiene 14 composizioni che giocano tra influenze pop rock e tradizione classica.

Foto courtesy Alessio Pizzicannella.

Categorie